G Suite: un alleato dello Smart working

La Suite di Google è molto di più di una semplice alternativa Office di Microsoft. Ricca di applicazioni per ogni esigenza, G Suite diventa un perfetto strumento di smart working. Grazie a Google Drive hai tutto a portata di mano, ovunque tu sia e da qualunque dispositivo tu acceda.

Risultato immagini per g suite

Smart Working con gli strumenti di Google

Nell’era dello smart working è indispensabile avere a disposizione applicativi che ci consentano di lavorare sempre, ovunque e con qualunque dispositivo.

Nel corso degli ultimi 5 anni ho testato diverse app con le quali aprire e modificare i miei documenti. Ne ho provate proprio tante! Tentativi su tentativi. Alcune anche carine e ben fatte, ma il problema principale era…la formattazione. Preparare una proposta commerciale con Word su pc ed aprire lo stesso file su un dispositivo mobile, anche utilizzando Office 365, mi ritrovo sempre a dover correggere qualcosa: uno spazio di troppo, un’immagine che occupa più spazio rispetto al previsto, un paragrafo che “scende” nel foglio successivo, ed altri dettagli… Insomma, anche all’ interno della stessa “famiglia” non ho riscontrato la stessa soddisfazione che invece ho scoperto, molto tempo dopo, con la Suite di Google.

Sono un “Googleliano” convinto eppure ho nutrito dubbi su alcuni suoi prodotti. La concorrenza e le vecchie abitudini sono dure a morire!

G Suite: solo un’alternativa a Office 365?

Risultati immagini per google drive

Uno dei motivi per cui ho desistito per anni era la mia ferma convinzione che una suite Office locale funzionasse meglio e che fosse più stabile. Inoltre, potrei lavorare su un documento anche offline… Già! Ma, oggi, 2017, quando accendiamo il PC senza internet? È stata proprio questa consapevolezza che mi ha aperto gli occhi e mi ha fatto provare una nuova esperienza. È, sorpresa! G Suite lavora anche offline!

Basta scaricare l’estensione per Google Chrome e sul PC è cosa fatta. Sul mobile, invece, è ancora più semplice! Basta aprire un file e lavori…Questo si sincronizza su Google Drive con collegamento wifi o manuale.

Ho iniziato a provare Documenti e Fogli Google, gli equivalenti di Word ed Excel, applicazioni interne a Google Drive devo dire che, superato lo scetticismo iniziale, ho scoperto che funzionano ed anche molto bene!

Google Drive: spazio di archiviazione cloud  e backuo dei file per foto, documenti ed altro ancora

Risultati immagini per google drive

I primi vantaggi che ho riscontrato:

  1. Le dimensioni dei file sono nulle! Si, i file nativi in Google, non hanno dimensioni, per tanto sono leggeri e non occupano spazio sul Cloud (GDrive);
  2. I file possono essere inviati e/o salvati in altri formati compatibili e in PDF
  3. Il motivo principale per cui li preferisco, tutto ciò che scrivo, il mio lavoro su tabelle e le mie presentazioni, sono sempre le stesse da qualsiasi dispositivo, mobile e fissi
  4. Numerose funzionalità
  5. Non è necessario alcun abbonamento
  6. Integrazione a tutto il mondo Google

Questa semplicità d’utilizzo mi ha meravigliato ed oggi posso ritenermi soddisfatto della scelta. La definisco un’esperienza nuova perché Google va vissuto per rendersi conto dell’enorme potenziale!

Beh, qualora ci fossero altri dubbi, vi consiglio di provare.

Lascia un commento